Sigillatura dei solchi dei molari e la protezione dalla carie

Sigillatura dei solchi dei molari e la protezione dalla carie

Che cos’è la sigillatura dei solchi?

La sigillatura dei solchi dei denti è una procedura PREVENTIVA che consiste nel sigillare i solchi dei molari definitivi  per evitare la carie. Circa l ‘80% delle carie si formano a livello dei solchi e soprattutto a livello  dei solchi dei molari definitivi.

I molari infatti sono i denti  più esposti allo sviluppo della carie avendo infatti un’ anatomia particolare caratterizzata da solchi profondi che facilitano il ristagno e l’accumulo di placca batterica e residui di cibo che nel tempo danno luogo allo sviluppo della carie dentale. 

La placca all’interno dei solchi e delle fossette dei denti non è  eliminabile con le normali tecniche di spazzolamento dei denti in quanto le setole dello spazzolino non riescono a penetrarvi all’interno.

La sigillatura è una procedura indolore che consiste nel fare penetrare una resina protettiva all’interno dei solchi in modo da sigillarli completamente e proteggerli  dallo sviluppo della carie.

Quando eseguirla?

L’ideale è eseguirla a 6 anni, quando compare in arcata il primo molare definitivo e poi a 12 anni quando spunta in arcata il secondo molare definitivo.

La procedura può essere applicata a qualsiasi età se in seguito a visita odontoiatrica si riscontra  un alto rischio di sviluppare le carie.

Attenzione però ….. la sigillatura è un valido aiuto per proteggere i denti dalla carie ma la carie può svilupparsi anche sulle superfici laterali dei molari (cioè quelle accanto agli altri denti) .

Per questo motivo è necessario mettere in atto altri meccanismi di prevenzione della carie in primis una corretta igiene orale domiciliare:

  • Spazzolare tutte le superfici degli elementi dentari per 2 minuti utilizzando un dentifricio al fluoro (il cui dosaggio è specifico in base all’età) dopo i pasti principali o almeno 2 volte al giorno ( mattina e sera ).

  • Utilizzare il filo interdentale per proteggere lo sviluppo delle carie tra i denti.

  • Recarsi periodicamente dal dentista ( almeno ogni 6 mesi ) per intercettare precocemente lesioni cariose.

Leave a Reply

Your email address will not be published.